IL COLOSSEO? SAN PIETRO? FONTANA DI TREVI? SI VA BENE MA A ROMA CI SONO ANCHE ALTRE COSE MOLTO GODURIOSE DA FARE. ECCO 10 MOTIVI PER VISITARE ROMA A PANCIA RIGOROSAMENTE VUOTA

Una cacio e pepe tra i fori imperiali o un’amatriciana tra le borgate romane? Un cornetto dopo la mezzanotte o un panino alto quindici centimetri dallo Zozzone? A Roma, città caotica e dai mille semafori, una gioia immensa c’è e la trovi a tavola.  Ecco 10 motivi per visitare Roma rigorosamente a stomaco vuoto.

MANGIARE GOMITO A GOMITO CON I VIP

Dopo una lunga passeggiata a via del Corso l’ideale sarebbe infilarsi dentro Galleria Alberto Sordi è mangiare qualcosa nel caffè in mezzo alla Galleria. Una roba veloce sia chiaro ma da quei tavoli avrete sott’occhio tutto il via vai della Roma che conta.

Aspettate qualche minuto e vedrete volti noti della tivvù , veline, attori, vescovi panzuti, ministri con  il loro codazzo di deputati e portaborse.

Se volete vedere chi non lavora, ma finge benissimo di farlo, questo è un punto di vista privilegiato. Ovviamente la vista in prima fila di uno spettacolo del genere costa. Quindi regolatevi quando ordinate il vostro club sandwich che rischiate di pagarlo come una grigliata di pesce in Sicilia.

visitare Roma - Galleria Alberto Sordi

visitare Roma – Galleria Alberto Sordi

LA ROMA NON TANTO PERBENE, MA DIVERTENTE

Da Piazza Venezia prendete il 715 o il 716 e indirizzate la vostra bussola gastronomica verso la Garbatella, uno spicchio di Roma genuina. Qui rispetto al centro cambia tutto:  camerieri pieni di tatuaggi, palazzine basse e trattorie ruspanti.  Non soprendetevi se il vostro vicino di tavolo dopo 10 minuti sembrerà un vecchio amico. Qui il tavolo a fianco è il prolungamento del proprio. Il consiglio è di perdervi tra i vicoletti del quartiere ed entrare nella prima osteria che trovate.

Visitare Roma - La Garbatella

Visitare Roma – La Garbatella

E’ TARDI MA HO FAME

I ristoranti ad una certa ora chiudono, le pizzerie pure, un gelato non vi sfama. Allora qui arriva lui, il mitologico “Zozzone”. Tutti i ragazzi romani, almeno una volta nella vita, tornando affamati da qualche discoteca sono passati a farsi un panino con la salsiccia dallo zozzone.

Un baracchino a Corso Francia che serve panini con vari ingredienti a scelta, dalle olive ai carciofini, dalla maionese ai pomodori. I più coraggiosi rischiano con il “Mettice dentro tutto!”

SOGGIORNARE A ROMA CON SCONTO DEL 20% PER I LETTORI DI BRACIAMIANCORA 

Visitare Roma - Lo Zozzone

Visitare Roma – Lo Zozzone

UNA PAUSA PIZZA SUPPLI’

Che la pizza sia il simbolo di Napoli non ci sono dubbi. Ma a Roma, la pizza al taglio, fa sempre comodo. Se andate di fretta non c’è niente di meglio di una lattina di birra, un supplì, e pizza al taglio. Occhio quando poi vi siederete su qualche panchina a gustare la margherita incartata (sicuramente) male, che l’olio non vi macchi i pantaloni. Se la birra non dovesse bastare, guardatevi intorno, che ci pensano i nasoni romani a dissetarvi.

GRATTACHECCA

Passate l‘estate a Roma? E allora tappa obbligatoria dal “grattacheccaro” sul Lungotevere. Un mix di ghiaccio e frutta che potete trovare nei furgoncini al bordi delle strade. Specialità tutta capitolina, la grattachecca deve il suo nome al verbo “grattare” e a “checca”, che in gergo romano identificava il blocco di ghiaccio utilizzato per mantenere al fresco cibi e bevande quando ancora non esistevano i frigoriferi. Insomma, un arcobaleno di gusti e colori tipico dell’estate romana. E mi raccomando, non la chiamate granita, che i romani si incazzano.

visitare Roma - la grattachecca

visitare Roma – la grattachecca

IL CORNETTARO (DOPO LA MEZZANOTTE)

Nella vita le cose certe sono poche: le tasse, la morte, il traffico, l’auto che suona il clacson come scatta il verde e i cornettari di Roma, ovvero i venditori di cornetti sempre aperti (i dolci che al nord chiamano brioche). Forno acceso tutta la notte,  bancone sempre pieno, e che sia mezzanotte, le 3, o le 5 di mattina non importa, il locale avrà sempre la fila di ragazzi indecisi se prendere il cornetto alla nutella, al pistacchio, o alla panna. Uno dei più famosi è “sorchettaro” di via Cernaia.

LA BISTECCA PIU’ TENERA GROSSA E GUSTOSA DI ROMA  

E i carnivori dove vanno? “Dal Toscano” semplicemente la migliore bisteccheria della città,  a Via Germanico 58 nel quartiere Prati a nemmeno dieci minuti di passeggiata da San Pietro. Siccome qui servono la migliore carne della città bisogna fare una chiamata e prenotare (TEL  0639725717 ). Il nostro consiglio è di organizzare la visita a San Pietro e dintorni e poi concludere la giornata in questo tempio dei carnivori.  Clicca qui per leggere la recensione. 

Visitare Roma - Dal Toscano

Visitare Roma – Dal Toscano

AMERICAN BARBECUE IN PORTINERIA 

Voglia di ribs laccate e pulled pork? Voglia di american barbecue? Segnatevi questo indirizzo: via Reggio Emilia 22 (siamo a pochi passi dalla storica Porta Pia). Qui si trova la Portineria un simpatico bistrot che da martedì a sabato è aperto anche la sera e che ha messo in menù tanti piatti sfiziosi tra cui, appunto, i capisaldi dell’american barbecue. Consigliatissimo.

Visitare Roma - La Portineria

Visitare Roma – La Portineria

UN COCKTAIL SERALE DA PASSETTO 

Passetto è uno storico ristorante a piazza Sant’Apollinare, a pochi metri da Piazza Navona. Da qualche mese, oltre ad un menù che ricalca la tradizione italiana nel migliore dei modi, c’è la possibilità di accomodarsi nei curatissimi locali adiacenti il ristorante dove è stata organizzata una vineria-cocktail bar dove gustare vini di alta qualità, birre artigianali, distillati e cocktail davvero sfiziosi. Il ristorante e il cocktail bar sono all’interno dello stesso locale quindi chi vuole può fermarsi anche a cena.  Aperto fino a tardi.

visitare Roma - bed&breakfast San Michele

visitare Roma – bed&breakfast San Michele

DOVE DORMIRE A ROMA 

Alberghi, Bed&Breakfast, Pensioni, affittacamere. L’offerta per trascorrere qualche giorno a Roma non manca. Ce n’è per tuti i gusti. Noi vi consigliamo il bed&breakfast San Michele (Info prenotazioni al 3386402775)  è pulito, elegante, economico e si trova al centro di Roma (a due fermate dalla Stazione Termini). Questo b&b, gestito da un nostro fedele lettore, ha deciso di fare un ricco sconto (il 20% sulle tariffe standard) a tutti i carnivori che chiameranno a nostro nome. Qui tutte le info 

di Ilaria Proietti Mercuri  10/12/2017