GLI AMICI DI BRACIAMIANCORA: ECCO LUCA TERNI, IL SERIAL GRILLER PIU' AMATO DAI VIP

DA TOTTI A LUCA CORDERO DI MONTEZEMOLO TUTTI PAZZI PER LUCA TERNI, 30 ANNI. TITOLARE DI UNA MACELLERIA NEL CUORE DI CAPALBIO E NEL DNA UNA SANA E AUTENTICA PASSIONE PER IL BARBECUE

Per Luca Terni, serial griller di professione, il destino era già scritto da  piccolo. Il padre gestisce una macelleria a Capalbio e proprio lì è avvenuto il primo contatto con questo affascinante mondo. “Per il figlio di un macellaio è naturale e fisiologico ereditare lo stesso amore per la ciccia. A 14 anni sono entrato in negozio e non l’ho più abbandonato“. Metteteci anche che la Toscana è terra di braciatori e madre  del taglio di carne più amato dai carnivori: la fiorentina. Che è anche la specialità preferita da Luca, sia per gusto personale che per lavoro. Luca è un griller sui generis e multitasking. Oltre all’attività di famiglia si è creato un lavoro cucito sulla sua persona e che lo ha fatto diventare una celebrità a sua volta tra i personaggi più noti dello show business italiano.

Meravigliosa ciccia
LUCA TERNI E LE SUE BISTECCHE

Da calciatori talentuosi come Francesco Totti a imprenditori di spicco come Luca Cordero di Montezemolo. Ma anche attori e politici, tutti amano la professionalità e il lavoro di Luca che ci rivela: “La mia attività principale consiste nell’organizzare mega grigliate per eventi e occasioni speciali. Vengo contattato sia da gente comune che da personaggi noti che conoscono e apprezzano le specialità carnivore che preparo per soddisfare il palato e i gusti di tutti gli ospiti“. Il suo primo catering famoso risale a tre anni fa, eravamo nel 2012, ma ad oggi si conferma una attività consolidata e di successo.  E ci svela una chicca che riguarda i gusti carnivori del capitano della Roma “Totti pur essendo un romano doc adora la fiorentina, possibilmente alta e ben cotta”. Un vero intenditore. E se si quantifica “il peso” della sua attività un moto di ammirazione nasce spontaneo perchè si arriva a parlare  di 140-150 kg di carne che finisce sui suoi grill ardenti.

Luca con Francesco Totti
LUCA TERNI CON FRANCESCO TOTTI

AL SERVIZIO DEI VIP SI MA CON TANTI PROGETTI FUTURI IN CANTIERE

Il titolare della macelleria più famosa di Capalbio non si ferma qui  ma porta avanti tante idee e sviluppa nuovi progetti come quello del suo “Camion macelleria”, ovvero una vera e propria macelleria itinerante che si sposta all’occorrenza offrendo servizi catering a domicilio. Un catering particolare poichè si tratta di trasportare tutta la ciccia richiesta e una volta giunti sul posto accendere le braci e dare il via al lavoro di Luca.

Luca con Ilary Blasi
LUCA TERNI CON ILARY BLASI

Ma non pensate che finisce qui. “Il mio sogno è quello di creare un vero e proprio marchio: il Capalbio Catering che sia sinonimo di riconoscibilità, garanzia e alta qualità. Per far questo sto attivandomi per acquisire un nuovo camion macelleria e allargare i miei orizzonti lavorativi anche al di fuori della Toscana“. A conclusione dell’intervista è quasi doveroso che Luca  riveli a noi appassionati e griller dilettanti i segreti per un barbecue perfetto anche a casa propria: “La cottura perfetta si ottiene utilizzando alcuni importanti accorgimenti: Brace viva con legno di quercia, cottura al sangue, e per raggiungere la perfezione una fetta di carne mai più bassa di 3-4 cm. Ultimo e fondamentale consiglio: sale rigorosamente a fine cottura“.

di Davide Perillo – 3 agosto 2015