Primo fornello nella Capitale, la “Locanda dei Pugliesi” è il ristorante aperto a Roma nelle immediate vicinanze del Teatro dell’Opera in via Napoli 76, nato per volontà del patron Donato Semeraro, impiegato da anni nel settore ristorativo.

Il locale infatti inaugura un nuovo modo di fare ristorazione basato sulla più antica tradizione culinaria pugliese: la cottura al fornello. Si tratta di uno dei più antichi metodi di cottura della regione, che consiste in un forno che erogando calore e caricato con del carbone cuoce la carne assicurandole un sapore eccezionale, intenso e gustoso.

Non solo carne. Il menù del locale prevede specialità gastronomiche come insaccati, prodotti caseari, mozzarella, burrata e stracciatella che dalla filiera produttiva, made in Puglia, arrivano giornalmente sulla tavola imbandita del ristorante. Perle gastronomiche che vengono esportate dalle aziende pugliesi, che hanno sede nella della Valle d’Itria, zona dei trulli, e sono tra le più rinomate nel settore agro-alimentare.

Il locale presenta un approccio innovativo e familiare anche nella cura del design, secondo uno stile semplice e senza fronzoli, in linea con l’atmosfera tipica della masseria ottocentesca.

 

INFORMAZIONI UTILI:

Aperto al pubblico da: Lunedì a Sabato

Posti disponibili: 70

Fascia di Prezzo: 34-45 Euro

Numero di telefono: 06 3105 6807

 

fornello-pugliese-640x426

 

 

 

scamorza-640x699