HomealtroA MONTICHIARI PER SCOPRIRE LA CUCINA NATURALE

A MONTICHIARI PER SCOPRIRE LA CUCINA NATURALE

PUBBLICATO IL

spot_img

Nel 2016 ha attratto quasi 70mila tra professional e foodies, ma quest’anno il numero potrebbe crescere. Con una corazzata di 640 espositori e 120 eventi, infatti, Golositalia si conferma un’attrazione immancabile per gli appassionati che possono conoscere, degustare ed acquistare prodotti spesso introvabili.
Dal 25 al 28 febbraio, al Centro Fiera di Montichiari (Bs), l’enogastronomia torna protagonista con focus sul tema della cucina naturale, con una ricca selezione di prodotti dedicati a chi ama una cucina leggera, attenta alla salute e alle intolleranze, dove il cibo è il primo alleato nella ricerca del benessere.

«Secondo l’ultimo dossier Eurisper, gli italiani si confermano essere sempre più attenti a ciò che mangiano – rimarcano gli organizzatori – cresce la percentuale di chi sceglie un’alimentazione vegetariana o vegana, ma soprattutto cresce la consapevolezza che per la salute e il benessere è importante mangiare bene. La maggioranza degli italiani (80%) predilige i prodotti made in Italy, di stagione (81%) e a chilometro zero (56%). E più del 30% acquista spesso prodotti biologici».
Anche tra corsi e seminari proposti nei quattro giorni di fiera c’è grande attenzione al tema cibo e benessere.
Il corso di Pasticceria Naturale condotto dalla specialista Barbara Silanus, dedicato ai dolci che fanno bene, porterà all’esplorazione di ingredienti non convenzionali lasciando da parte uova, burro, zucchero bianco e farina per una pasticceria innovativa (senza glutine e latticini). E lo chef Giacomo Matteo Pisanu porterà la sua esperienza nella cucina naturale e salutistica con Dolce per natura.

Risultati immagini per prodotti bio

Inoltre con il seminario Frittura è vita, la nutrizionista Chiara Manzi racconterà i segreti della frittura che fa bene alla salute. E il dottor Domenico Gullotta illustrerà le specifiche di una corretta alimentazione vegetale alcalinizzante per la prevenzione dell’osteoporosi.
Golositalia spazia però a tutto campo: dalla mixology con ospiti da Londra alle degustazioni di spumanti e grandi vini rossi, dai formaggi d’eccellenza alle birre artigianali, passando per miele, zafferano e pesto.
Il calendario completo degli eventi su www.golositalia.it

di Roberto Serrentino – 15 febbraio 2017

Gli ultimi Articoli

PIANOSTRADA: CHE DELUSIONE IL RISTORANTE PIU’ IN VOGA DEL MOMENTO

PIANO STRADA E' UNO DEI LOCALI PIU' IN HYPE DEL MOMENTO E META DEI...

5 ERRORI PIÙ COMUNI CHE COMMETTONO LE STEAK HOUSE CON IL VINO

IL VINO SERVE NON SOLO A MIGLIORARE LA QUALITÀ DELLA TUA PROPOSTA GASTRONOMICA MA...

MACELLERIA PASSINI L’ANTICO CHE DIVENTA NUOVO

LA STORICA MACELLERIA PASSINI DI GAGGIO MONTANO, PICCOLO CENTRO IN PROVINCIA DI BOLOGNA, CAMBIA...

NIENTE GAS E NIENTE FORNELLI IN QUESTO RISTORANTE SOLO BRACE VIVA

IL FUOCO NON SCENDE A COMPROMESSI, CHIEDE SOLO L'ECCELLENZA PER QUESTO ROCCO CAGGIANO HA...

SCOPRI ALTRI ARTICOLI SIMILI

PIANOSTRADA: CHE DELUSIONE IL RISTORANTE PIU’ IN VOGA DEL MOMENTO

PIANO STRADA E' UNO DEI LOCALI PIU' IN HYPE DEL MOMENTO E META DEI...

5 ERRORI PIÙ COMUNI CHE COMMETTONO LE STEAK HOUSE CON IL VINO

IL VINO SERVE NON SOLO A MIGLIORARE LA QUALITÀ DELLA TUA PROPOSTA GASTRONOMICA MA...

MACELLERIA PASSINI L’ANTICO CHE DIVENTA NUOVO

LA STORICA MACELLERIA PASSINI DI GAGGIO MONTANO, PICCOLO CENTRO IN PROVINCIA DI BOLOGNA, CAMBIA...