•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Salutiamo la familiare livrea color argento delle lattine di Diet Coke, addio anche al nero della Coca-Cola Zero e al nero/verde dei barattoli di Coca-Cola Life.

Coca Cola Company ha pianificato il restyling dei suoi prodotti a base di soda come previsto da una nuova e unificante strategia di marketing chiamata One-brand.

Finora, i diversi tipi di cola (zucchero, senza zucchero, zero, Life: da poco in italia e dolcificata con stevia) si caratterizzavano per il colore diverso: rosso per la classica; argento per la Light (la Diet americana); nero per quella senza zuccheri; il verde tropicale per la Life in onore della stevia.

Il nuovo labelling vedrà la luce nel 2016 in Messico, e dopo questo primo test si diffonderà negli altri paesi. Con tutte le cautele del caso, soprattutto negli USA, e in particolare per la Coca Cola Diet a cui gli americani sono molto affezionati.

Il colore rosso è il trait d’union tra i vari formati (bottiglie, lattine e multipack); distribuiti tra etichetta e tappi i colori che distinguono i singoli prodotti (quindi argento, nero, verde, rosso), insieme a indicazioni nutrizionali più chiare e semplificate.

coca cola, label1

coke, label1

La scelta del restyling, stando al Wall Street Journal, sarebbe da rintracciare nel calo di vendite del 5% fatto registrare lo scorso anno da Coca-Cola Light, Diet per gli americani, e dal contemporaneo aumento delle vendite per Coca Cola Zero.

di Roberto Serrentino – 20 aprile 2016