THE BUTCHER LA CARNE FA SANGUE A PIACENZA

NEL CUORE DELLA PIANURA PADANA ABBIAMO TROVATO UNA PICCOLA MACELLERIA CON GRANDISSIMA CARNE E CON UN’INSEGNA CHE DICE TUTTO THE BUTCHER LA CARNE FA SANGUE

In pieno centro di Piacenza c’è una insegna che potrebbe essere il titolo per un bello spaghetti western con protagonista un macellaio. The Butcher – la carne fa sangue: siamo sicuri che sarebbe subito un cult. In attesa che qualcuno scriva la sceneggiatura del film, noi abbiamo già trovato il set e la coppia perfetta per interpretare i due macellai del west. Loro sono Claudio Callegari e suo figlio Fabio, che insieme formano un duo di macellai che punta decisamente al top.

the butcher piacenza
“Non ci sono stranieri qui, solo amici ancora da conoscere”

THE BUTCHER LA CARNE FA SANGUE

Aperta nel lontano 1961, la macelleria The Butcher di Piacenza è sempre stata un passo avanti. Fin da quando il fondatore della bottega (il nonno di Fabio) non fu il primo della zona a cucinare nel proprio negozio: una cosa che all’epoca era una rara eccezione. Da quando le redini sono passate alle nuove generazioni, l’idea di macelleria dei Callegari non è cambiata ma si è evoluta.

La svolta veramente mangereccia, the Butcher l’ha avuta nel 2016: raduno degli alpini a Piacenza. Inutile che stia qui a descrivervi cosa può diventare una città quando viene pacificamente invasa dal corpo degli alpini: il terzo girone dantesco è niente a confronto. In quella occasione, Claudio ha un’idea geniale per la sua semplicità. “Tutti questi alpini passano davanti al mio negozio ma non si fermano e se entrano è solo per il vino: devo fargli assaggiare la carne.”

Claudio e Fabio allora vanno a prendere la piastra di casa, la montano in strada e iniziano a cuocere salsicce e arrosticini. In poco tempo la sua bottega sembra una trincea del Carso durante la Prima Guerra Mondiale: senza la guerra però. Gli alpini non solo entrano attirati dal profumo delle salsicce e del vino ma se ne vanno via carichi di salamelle, salame piacentino e bistecche.

the butcher piacenza
Sogni d’oro

THE BUTCHER LA CARNE FA SANGUE

Da allora The Butcher a Piacenza è la macelleria dove si va a mangiare. I Callegari fanno un lavoro stupendo non solo con il coltello ma anche con la comunicazione, che oggi è importante quasi allo stesso livello. Sanno come attirare e farsi apprezzare dal pubblico. Conoscono bene il mestiere e la clientela: “non è stato facile – racconta Fabio – convincere il cliente della macelleria che può mangiare la carne nello stesso posto in cui l’ha comprata. È un passaggio in cui va accompagnato“. 

Vi assicuriamo che passeggiando per il centro si viene invasi dal profumo delle bistecche dei Callegari: è difficile non cadere dentro la vetrina con la bava alla bocca. Noi siamo noi, però, e facciamo giurisprudenza fino a un certo punto. “Un po’ abbiamo dovuto sudare – continua Fabio – per abituare i clienti alla novità, poi è andato tutto liscio e ora siamo sempre pieni.

L’assortimento nel banco della macelleria the Butcher è sorprendente. Dalla Fassona piemontese (allevata a Cuneo) alla Wagyu USA o australiana; dalla Galiziana alla Sashi tripleA, passando per Angus, Prussiana e Barrosa. Certo, non sono sempre disponibili le costate di tutte le razze, molte sono stagionali ma vi assicuriamo che, ogni volta che entrate da the Butcher a Piacenza avrete l’imbarazzo della scelta. Se Piacenza vi sta troppo scomoda, non vi preoccupate perché la carne, quei matti dei Callegari, ve la portano a casa ovunque siate (in Italia).

the butcher piacenza
Fabio (sx) e Claudio (dx) Callegari

Di Giulio Gezzi 25 Luglio 2019

THE BUTCHER LA CARNE FA SANGUE A PIACENZA
Stradone Farnese 22
29012 Piacenza Italia