•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

UN LIBRO SPIEGA COME DISTRICARSI TRA LA MILLE PIEGHE DELLA BUROCRAZIA ITALIANA PER CERCARE DI AVVIARE UNA ATTIVITA’ DI HOME RESTAURANT SENZA INCORRERE IN MULTE 

Scritto da Michele Deodati, responsabile SUAP dell’Unione Appennino Bolognese, ed edito da Maggioli Editore è disponibile da qualche settimana il libro “Home Restaurant & dintorni” una guida approfondita e puntuale che spiega come avviare una attività di gastronomia domestica: 276 pagine nelle quali l’autore, forte di anni di lavoro impegnati nella legislazione del commercio, fa un vero e proprio viaggio tra leggi locali, normative nazionali e iter burocratici che possano spiegare come avviare un Home Restaurant. 

HOME RESTAURANT UN LIBRO SPIEGA TUTTO – ACQUISTA IL LIBRO CON LO SCONTO

Il fenomeno dell’Home Restaurant, scoppiato in Italia tra il 2015 e il 2016, ha registrato  un forte rallentamento a causa di regole poche chiare, multe arrivate ai cuochi casalinghi. “Nel marasma della comunicazione dei nostri tempi, scrivere un libro che “serva a qualcosa” è già un grande risultato, ma un libro diventa importante quando, raccontando uno stile di vita, riesce a far discutere di sé, ad aprire un dibattito intorno ai temi che affronta, a coinvolgere persone piene di dubbi ma comunque interessate ad impegnarsi, a dare una piccola svolta alla loro vita, il libro potrà offrire un valido aiuto per guidare il nuovo Legislatore verso scelte più vicine ai bisogni dei cittadini”, spiega Deodato.

Ad oggi infatti ancora manca una legge nazionale al riguardo e la lettura di questo testo potrà aiutare aspiranti cuochi ad organizzarsi senza commettere illeciti e ispirare il Parlamento che dovrà fare una legge ad hoc.

====> PER ACQUISTARE IL LIBRO CON LO SCONTO CLICCA QUA  <=====

di Redazione 21 Marzo 2018