HomeRubricheNewsHA FATTO UNA BRUTTA FINE

HA FATTO UNA BRUTTA FINE

PUBBLICATO IL

spot_img

UN’INFLULENCER VEGANA MUORE DI FAME A 39 ANNI, GLI AMICI: “MANGIAVA SOLO FRUTTA, SEMI DI GIRASOLE, FRULLATI E SUCCHI” 

Articolo de Il Messaggero

L’influencer vegana Zhanna Samsonova sarebbe “morta di fame”. Il decesso arrivato dopo essersi nutrita esclusivamente di una dieta a base di frutta esotica in Malesia, secondo i suoi amici e la sua famiglia. Aveva 39 anni. La cittadina russa — che spesso promuoveva cibi crudi sui social media dove era nota ai suoi milioni di spettatori su TikTok , Facebook e Instagram come Zhanna D’Art — sarebbe morta il 21 luglio.

influencer vegana

GLI AMICI 

“Qualche mese fa, in Sri Lanka, sembrava già esausta”, ha detto a Newsflash un amico che non ha voluto essere identificato. “L’hanno mandata a casa a farsi curare. Tuttavia, è scappata di nuovo. Quando l’ho vista a Phuket, sono rimasto inorridito”. La sua amica ha aggiunto: “Vivevo un piano sopra di lei e ogni giorno avevo paura di trovare il suo corpo senza vita al mattino. L’ho convinta a farsi curare, ma non ce l’ha fatta”. La madre di Samsonova ha attribuito la morte della figlia a “un’infezione simile al colera”.

LA DIETA 

La causa ufficiale della morte non è stata dichiarata. Una sostenitrice della cucina erbivora cruda, la nativa di Kasan ha affermato di aver seguito una “dieta vegana completamente cruda” negli ultimi quattro anni, consumando solo “frutta, germogli di semi di girasole, frullati di frutta e succhi”.

influencer vegana

I RISCHI PER LA SALUTE 

Una dieta come quella seguita dall’influencer include carenze di calcio e vitamina D, che sono necessarie per ossa forti. Questo può anche portare a livelli subottimali di B12, che possono provocare anemia, danni al sistema nervoso, infertilità e, paradossalmente, malattie cardiache. Uno studio pubblicato all’inizio di questo mese sul Journal of Nutrition ha rilevato che il 100% dei partecipanti a una dieta vegana cruda ingeriva meno dei 2,4 mcg raccomandati di vitamina B12 al giorno.

Gli ultimi Articoli

QUESTA RICETTA SE L’È INVENTATA UN MACELLAIO MOLTO CREATIVO

IL BOLLECHINO SI CHIAMA COSÌ PERCHÉ È PER METÀ UN BOLLITO E PER METÀ...

COME VERRANNO SELEZIONATE LE MIGLIORI STEAKHOUSE D’ITALIA

LE MIGLIORI STEAKHOUSE D'ITALIA VERRANNO PREMIATE ASSEGNANDO LE PRESTIGIOSE FIAMME DI BRACIAMIANCORA SIMBOLO DELL'ECCELLENZA...

QUESTO E-COMMERCE SI ISPIRA ALLE BOTTEGHE DI PROVINCIA

GRAZIE ALLA FILIERA RIZZIERI CON UN SEMPLICE CLIC FAI ARRIVARE A CASA TUA LA...

IL PESCE FROLLATO NON E’ UNA MODA

HO MANGIATO IL PESCE FROLLATO E HO CAPITO CHE NON E' UNA MODA MA...

SCOPRI ALTRI ARTICOLI SIMILI

QUESTA RICETTA SE L’È INVENTATA UN MACELLAIO MOLTO CREATIVO

IL BOLLECHINO SI CHIAMA COSÌ PERCHÉ È PER METÀ UN BOLLITO E PER METÀ...

COME VERRANNO SELEZIONATE LE MIGLIORI STEAKHOUSE D’ITALIA

LE MIGLIORI STEAKHOUSE D'ITALIA VERRANNO PREMIATE ASSEGNANDO LE PRESTIGIOSE FIAMME DI BRACIAMIANCORA SIMBOLO DELL'ECCELLENZA...

QUESTO E-COMMERCE SI ISPIRA ALLE BOTTEGHE DI PROVINCIA

GRAZIE ALLA FILIERA RIZZIERI CON UN SEMPLICE CLIC FAI ARRIVARE A CASA TUA LA...