•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A DISPETTO DEL NOME, IL DOLCE NATALIZIO DI MAGGIOR VALORE NON È IL PANDORO MA IL PANETTONE. DARIO HARTVIG LO HA REALIZZATO PER UN FACOLTOSO SIGNORE INDIANO. IL PREZZO? MEZZO MILIONE DI EURO.

C’è chi spende una fortuna per un quadro di Van Gogh, chi per un lussuoso vestito, chi per un panettone. Un miliardario indiano ne ha commissionato uno il cui prezzo ammonta a cinquecentomila euro. Il motivo? Festeggiare le nozze della nipote, che ha studiato in Italia e adora il made in Italy, cibo incluso. L’insolita torta nuziale ha richiesto un anno di progettazione e di lavoro.

il panettone più costoso del mondo

il panettone più costoso del mondo

UN DOLCE DAL CONTO SALATO

Ma cosa rende tanto costoso questo particolare dolce? Gli ingredienti utilizzati – farina, zucchero, burro, uova, zafferano e lievito madre – sono di eccellente qualità. Il cioccolato deriva da un pregiato cacao dell’Ecuador. Ma a far lievitare il prezzo sono le decorazioni, sobrie quanto i vestiti delle attrici sul red carpet: foglia d’oro alimentare a 22 carati, brillanti e una fascia formata da una serie di bracciali di diamanti. Un impasto di cinque chili di sfarzosa bontà.

il panettone più costoso del mondo

il panettone più costoso del mondo

UN PASTICCIERE STELLATO, ANZI DIAMANTATO

A realizzarlo, nel suo laboratorio di Carmagnola, in provincia di Torino, è stato Dario Hartvig. Il pasticciere non è nuovo a queste imprese: lavora molto per il jet set internazionale, dal momento che gestisce un catering di lusso. Il suo primo panettone di diamanti risale al 2013 e gli fu ordinato da un magnate russo.

Il prezzo della creazione, che al posto della tiara aveva una fascia di diamanti, fu di ottantamila euro. Se qualcuno ne volesse uno simile, Hartvig realizza su prenotazione panettoni artigianali da un chilo, ricoperti da sfoglia d’oro alimentare e con decorazione di cristalli, per la modica cifra di ottocento euro.

Dario Hartvig, il pasticciere che ha realizzato il panettone più costoso del mondo

Dario Hartvig, il pasticciere che ha realizzato il panettone più costoso del mondo

MEZZO MILIONE DI EURO PER UN PANETTONE NON È NIENTE

In realtà, se confrontiamo il panettone realizzato per questo sfarzoso matrimonio con altri dolci creati per occasioni speciali, c’è da dire che questo è a buon mercato. La torta nuziale del principe William e di Kate, per esempio, è costata quasi settantamila euro, mentre il dolce decorato di cristalli Swarovski per la festa del film Sex and the city 2 è stato pagato meno di trentamila.

Ma il primato del dolce più caro del mondo spetta a una torta commissionata da una famiglia araba per festeggiare il compleanno della figlia, e riproduce la passerella di una sfilata, con tanto di modelle, spettatori e pietre preziose di ogni genere.

Il costo è di 68 milioni e ottocentomila euro: per quella cifra si potrebbero comprare 138 panettoni come quello preparato da Hartvig.

il panettone più costoso del mondo

il panettone più costoso del mondo

di Ilaria Proietti Mercuri – 22 dicembre 2017