HomeRicettePOLLO TANDOORI: RICETTA INDIANA DA FARE AL BBQ

POLLO TANDOORI: RICETTA INDIANA DA FARE AL BBQ

PUBBLICATO IL

spot_img

IL BARBECUE UNISCE TUTTO IL MONDO IL POLLO TANDOORI È UNA RICETTA TIPICA INDIANA ECCO COME OTTENERE UN OTTIMO POLLO SPEZIATO AL BARBECUE A PATTO CHE RISPETTIATE TUTTI I PASSAGGI

Questa ricetta è tratta dal ricettario Weber “Gli uomini preferiscono il barbecue”

Ma quanto è buono il pollo alla griglia? La pelle croccante, la carne tenera e saporita. Questa è una ricetta che viene dalla lontana India e come tante preparazioni, è nata quasi per caso: fu un ristoratore indiano ad avere l’idea di cuocere il pollo nel forno tandoor.

Questo veniva usato per la cottura del pane naan, ha una forma a cupola ed è alimentato a legna. La sua temperatura può raggiungere i 480º, preparare il pollo a quelle temperature è molto difficile: meno male che noi abbiamo il barbecue.

pollo tandoori ricetta
POLLO TANDOORI

POLLO TANDOORI: COSA SERVE

PER 4 PERSONE, PREPARAZIONE: 20 MIN – MARINATA: 6-8 ORE – COTTURA 30-50 MIN

Procuratevi un pollo da 1,5-1,8 kg e tagliato in 8 pezzi. Per la marinata avremo bisogno di:

  • 25 cl di yogurt naturale
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco
  • 2 cucchiaini di aglio tritato
  • 2 cucchiaini di paprika
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1 cucchiaino di coriandolo in polvere
  • 1 cucchiaino di sale marino
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero macinato
  • 1 pizzico di chiodi di garofano in polvere
COSCE DI POLLO AL BARBECUE

POLLO TANDOORI: PREPARAZIONE

  1. La marinata darà sapore al nostro pollo. Mescoliamo tutti gli ingredienti tra di loro, fino ad ottenere un composto omogeneo. Lavate i pezzi di pollo e asciugateli. Chiudeteli in una busta di plastica insieme alla marinata, accertandovi di far uscire l’aria.
  2. Rovesciate la busta per distribuire la marinata e mettetela in una ciotola e lasciate riposare la carne per 4-6 ore nel frigorifero. Girate di tanto in tanto la busta.
  3. Preparate il barbecue per una cottura a fuoco medio indiretto (180-230 ºC). Sgocciolate il pollo dalla marinata e scartatela. Tamponate i pezzi di pollo con della carta e spennellateli delicatamente con dell’olio EVO. Grigliate il pollo con la pelle rivolta verso l’alto. Controllate la carne con la punta di coltello, finché i succhi non risultino chiari. La temperatura al cuore deve raggiungere gli 82 ºC nelle cosce e 76 ºC nei petti.
  4. Contate 40-50 minuti per le cosce e 30-40 minuti per i petti e le ali. Il trucco per far venire la pelle croccante è terminare la cottura a fuoco medio diretto per gli ultimi 5-10 minuti, girando i pezzi di pollo. Servite ancora caldo.

Di Augusto Santori 14 gennaio 2020

Gli ultimi Articoli

COSA ABBIAMO FATTO DI MALE PER MERITARCI LA WAGYUANARCHIA

IL WAGYU LA PREGIATA E RICERCATISSIMA CARNE GIAPPONESE UN TEMPO DESTINATA A POCHI E'...

NON TROVO CAMERIERI MA NON VOGLIO PAGARLI DI PIU’

MI SONO RITROVATO PER CASO A FARE DUE CHIACCHIERE CON UNO RISTORATORE SUL DELICATO...

PERCHE’ LA FROLLATURA DELLA CARNE C’E’ SFUGGITA DI MANO

DIECI ANNI FA FROLLATURA DELLA CARNE NON LA CONOSCEVA NESSUNO OGGI ANCHE IL RISTORANTE...

CI VUOLE DEL CORAGGIO PER PUBBLICARE LA GUIDA DI BRACIAMIANCORA

SOLO DEI CORAGGIOSI NONCURANTI DEL POLITICAMENTE CORRETTO IN SALSA VERDE POTEVANO PUBBLICARE UNA GUIDA...

SCOPRI ALTRI ARTICOLI SIMILI

COSA ABBIAMO FATTO DI MALE PER MERITARCI LA WAGYUANARCHIA

IL WAGYU LA PREGIATA E RICERCATISSIMA CARNE GIAPPONESE UN TEMPO DESTINATA A POCHI E'...

NON TROVO CAMERIERI MA NON VOGLIO PAGARLI DI PIU’

MI SONO RITROVATO PER CASO A FARE DUE CHIACCHIERE CON UNO RISTORATORE SUL DELICATO...

PERCHE’ LA FROLLATURA DELLA CARNE C’E’ SFUGGITA DI MANO

DIECI ANNI FA FROLLATURA DELLA CARNE NON LA CONOSCEVA NESSUNO OGGI ANCHE IL RISTORANTE...