HomeRubricheNewsBIRRA ALTA QUOTA: ARRIVA "ANASTASIA", UNA PRINCIPESSA TRA LE BIRRE

BIRRA ALTA QUOTA: ARRIVA "ANASTASIA", UNA PRINCIPESSA TRA LE BIRRE

PUBBLICATO IL

spot_img

QUALITÀ, SAPORE, COLORE. QUESTO E MOLTO ALTRO CONTENUTO IN “ANASTASIA”, LA NUOVA PRINCIPESSA DEL BIRRIFICIO ALTA QUOTA

Bionde, more o rosse. Se c’è una cosa alla quale nessuno, uomo o donna che sia, riesce proprio a resistere, questa è la birra. Ad alta o bassa fermentazione, con più o meno luppolo, la birra è il risultato di un alchimia perfetta prodotta dai migliori maestri. Sì, perché un conto è parlare di birra industriale, prodotta in serie, sempre uguale a se stessa. Tutt’altra storia invece sono le birre artigianali, i cui ingredienti principali sono cura, dedizione e attenzione nel cogliere sempre sfumature di gusto differenti per soddisfare il palato degli appassionati, e non solo.

Omid e Giovio
Birrificio Alta Quota – le collaudate birre Omid, Giovio e Amatrice

BIRRIFICIO ALTA QUOTA: ANASTASIA EQUILIBRIO TRA GUSTO, ODORE E AROMI

Così il Birrificio Alta Quota, tra il verde dei monti che circondano Rieti, è riuscito ancora una volta a trovare il giusto equilibrio tra gusto, odore e aromi: nasce la birra “Anastasia”, prodotta con luppolo fresco e grano della varietà “Senatore Cappelli”, riprodotti e coltivati con le migliori tecniche agronomiche esclusivamente nella Piana Reatina nei terreni dell’azienda sperimentale del Centro Appenninico del Terminillo “Carlo Jucci” dell’Università Studi di Perugia.

BIRRA ALTA QUOTA - IL BIRRIFICIO
BIRRA ALTA QUOTA – IL BIRRIFICIO

BIRRA ALTA QUOTA: LE CARATTERISTICHE DI ANASTASIA

La nuova birra Anastasia, con la sua sensuale etichetta rosa, ha un’identità locale forte e decisa. È una birra ad alta fermentazione dal colore biondo intenso, intrigante e carismatica con i suoi 8 punti di gradazione. Schiuma bianca, fine e compatta. Carattere complesso, aroma persistente. Al naso è decisa ma non invadente. Gusto ricco e avvolgente dalle note agrumate. Il sapore fruttato dona alla birra una dolcezza gradevole che ben si fonde con l’alta gradazione alcolica. Finale delicatamente amaro. Una birra da provare, assaporare e gustare lentamente per non perdersi nessuna nota di sapore.

BIRRA ALTA QUOTA
BIRRA ALTA QUOTA – Claudio Lorenzini

BIRRA ALTA QUOTA: “OBIETTIVO QUALITÀ”

Sei anni di attività appena festeggiati e la voglia di continuare a crescere e perfezionare sempre più le proprie birre: questo l’obiettivo del Birrificio Alta Quota. “Conferire ai nostri prodotti un’immagine di qualità, artigianalità ed un’identità territoriale – dice Claudio Lorenzini, titolare del birrificio – è l’obiettivo che cerchiamo di perseguire fin dal primo giorno”. Birre “tradizionali” o birre “estrose” – come le definiscono loro stessi – Alta Quota in questi anni ha pensato ai gusti di tutti. Così, oltre alla nuova Anastasia troviamo ad esempio Eva, una birra ad alta fermentazione dal colore biondo intenso; oppure la Leonessa, una birra ad alta fermentazione dal colore biondo oro prodotta con l’aggiunta del farro di Leonessa. Insomma, Alta Quota è attenta ai propri clienti e cerca di soddisfare ogni genere di gusto.

BIRRA ALTA QUOTA: ANASTASIA
BIRRA ALTA QUOTA: ANASTASIA

 di Davide Perillo 16/04/2016

LEGGI ANCHE BARBECUE WEBER Q1200 PER GRIGLIARE OVUNQUE

Weber1200

LEGGI ANCHE BERE BIRRA AIUTA A FARE SESSO – PAROLA DI ESPERTO

birra artigianale

Gli ultimi Articoli

DIMMI CHE PIZZA VUOI E TI DIRO’ CHE FORNO PRENDERE

FORNO PER PIZZA PROFESSIONALE: GUIDA SU COME ORIENTARSI  Il momento in cui occorre procedere alla...

GRIGLIATORI IN TRATTORIA: BUONA LA PRIMA CON OLTRE 300 MILA VIEW IN 3 GIORNI

GRIGLIATORI IN TRATTORIA, IL NUOVO FORMAT DI BRACIAMIANCORA, PARTE CON IL BOTTO: OLTRE 300...

PERCHE’ L’ALLEVAMENTO ESTENSIVO E’ LA VIA PER AVERE CARNE GIUSTA

PRATICHE SOSTENIBILI, MAGGIORE ATTENZIONE DELL'UOMO, PASCOLI E ALLEVAMENTO ESTENSIVI: TUTTI PARAMETRI CHE CI SPIEGANO...

L’AZIENDA AGRICOLA A UN PASSO DA ROMA DI CUI CI SIAMO INNAMORATI

VICINO ROMA L'AZIENDA AGRICOLA DOVE DOVREMMO TUTTI FARE LA SPESA  A pochi km dal raccordo...

SCOPRI ALTRI ARTICOLI SIMILI

DIMMI CHE PIZZA VUOI E TI DIRO’ CHE FORNO PRENDERE

FORNO PER PIZZA PROFESSIONALE: GUIDA SU COME ORIENTARSI  Il momento in cui occorre procedere alla...

GRIGLIATORI IN TRATTORIA: BUONA LA PRIMA CON OLTRE 300 MILA VIEW IN 3 GIORNI

GRIGLIATORI IN TRATTORIA, IL NUOVO FORMAT DI BRACIAMIANCORA, PARTE CON IL BOTTO: OLTRE 300...

PERCHE’ L’ALLEVAMENTO ESTENSIVO E’ LA VIA PER AVERE CARNE GIUSTA

PRATICHE SOSTENIBILI, MAGGIORE ATTENZIONE DELL'UOMO, PASCOLI E ALLEVAMENTO ESTENSIVI: TUTTI PARAMETRI CHE CI SPIEGANO...