CENA A TEMA MEDIOEVALE COME ORGANIZZARE UN PARTY DA RE

SPOPOLANO LE SERATE A TEMA DOVE E’ IL MENU’ LA CENTRALITA’ DELLA SERATA E SOLO DOPO ARRIVANO GLI ABITI PROPRIO COME CAPITA DURANTE LE CENE A TEMA MEDIOEVALI

Cena a tema medioevale. Stai pensando di dare una festa particolare? Allora perché non fare un tuffo in un passato ove le lenzuola erano di paglia, la luce era prodotta da un fuoco sotto un grosso calderone e la medicina prevedeva l’utilizzo di fiori ed erbe particolari? Il fascino del Medioevo è innegabile, il solo pensiero di grandi battaglie con armi bianche ci porta in un mondo tanto brutale quanto affascinante. Ma cosa serve per vivere una serata da nobile feudatario o da semplice popolano? Organizza la tua serata a tema

Se stai considerando di dar vita a un party medievale, dovrai circondarti di fedeli compagni d’arme. Siccome non ci saranno dei servi da comandare, dovrai pensare con attenzione a ogni dettaglio. Organizza il party con dress code a tema, cerca di rendere la tua casa il più fedele possibile a un’abitazione dei primi anni 1000 e, ovviamente, pensa a quali pietanze servire ai tuoi compagni. Per il setting della serata puoi prendere ispirazione dai tanti film che vedono protagonisti eroici cavalieri, anche alcuni dei migliori giochi PC gratis, come Stormfall: Saga of Survival, dove il protagonista è un esiliato che deve sopravvivere cacciando selvaggina in un mondo medievale.

cena a tema medioevale

CENA A TEMA MEDIOEVALE : IL PRANZO SOLO LA DOMENICA ALTRIMENTI SI MANGIAVA LA SERA  

Dopo un’intensa giornata di lavoro o una dura battaglia o un assedio, che sia a casa come in ufficio, avremo bisogno di saziarci con le migliori ricette del regno.
La cucina medievale non è particolarmente complessa, si basa principalmente su carni e zuppe e ingredienti di facile reperibilità. Tra le carni più indicate abbiamo lepri, conigli, maiali, pollame. Le carni possono essere preparate a fette o a tocchetti da aggiungere alle zuppe. È importante l’utilizzo di spezie già esistenti nell’Europa medievale come pepe, zafferano, cumino e zenzero.

Il metodo di cottura migliore per la carne è la frittura, largamente utilizzata nel Medioevo e, ovviamente, non può mancare la griglia! Le carni arrosto, come selvaggina o interi maialini, erano la portata principale di ogni banchetto reale.
Puoi rendere la cena più scenica decorando i piatti con frutta e verdure, ma evita assolutamente patate, pomodori, zucche e altre piante originarie dell’America. Queste piante sono state importate in Europa dopo la fine del basso Medioevo, potrebbero quindi non essere adatte al tuo party medievale.

Poiché non esistevano, non osare spendere i tuoi danari per bibite gasate, ma gli altri tipi di bibite che trovi in bottiglie di vetro e che dovranno essere rigorosamente presentate in altrettante bottiglie di vetro (senza etichette), anche se questa invenzione risale all’incirca al XVII secolo, o, ancora meglio, in caraffe in ceramica.

cena a tema medioevale

CENA A TEMA MEDIOEVALE : FONDAMENTALE LA MUSICA E I  GIOCHI DEL PERIODO 

Per rendere la serata a tema medievale ancora più coinvolgente non deve mancare la tipica musica del periodo, con le dolci note del liuto che allieteranno la tua festa per tutta la sera.
Una volta finito il pasto luculliano, non ti resterà che dilettare i tuoi amici con giochi tipici di quell’epoca. Tra i giochi più in voga del periodo vi erano i dadi o i ben più complessi scacchi. Questi ultimi erano particolarmente apprezzati anche perché proprio le pedine rappresentavano perfettamente la ripartizione della società di quel tempo. Per i più dinamici, invece, l’alternativa è una danza a coppie seguendo determinati passi e movimenti. Questa idea è particolarmente allettante se vi siete anche vestiti a tema!

Con questi suggerimenti per una festa perfetta a tema medievale, non ci resta che augurarti buon appetito e buon divertimento.

di Manlio Grey 13 Maggio 2022