•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

LE RIBS ALLA BIRRA SONO UN PIATTO TIPICO DELLA CUCINA CARAIBICA. NOI VE LE PROPONIAMO IN UNA PREPARAZIONE ORIGINALE MADE IN GIAMAICA

Questa ricetta è tratta dal ricettario Weber ” Gli uomini preferiscono il barbecue”

Tutti conoscono il classico della cucina americana: la ribs alla salsa barbecue. Oggi, invece, vi sveliamo la ricetta per condire le vostre ribs di maiale alla maniera dei Caraibi. Questa parte del maiale ha una carne abbastanza tenace, quindi richiede una buona marinatura e tempi di cottura medio-lunghi. Se avete intenzione di cimentarvi in questa ricetta, attrezzatevi in anticipo con tutto l’occorrente per condire e preparare le vostre ribs.

RIBS ALLA BIRRA COSTINE

COSTOLETTE DI MAIALE ALLA BIRRA

RIBS ALLA BIRRA: COSA SERVE

PER 4 PERSONE, PREPARAZIONE: 20 MIN – COTTURA: 2 ORE E 30 MINUTI / 3 ORE

Ci procuriamo due punte di petto di maiale da circa 2 kg ciascuna. Per il condimento avremo bisogno di:

  • 2 cucchiaini di sale marino
  • 2 cucchiai di peperoncino giamaicano in polvere
  • 2 cucchiaini di aglio in polvere
  • 2 cucchiaini di paprika
  • 2 cucchiaino di timo essiccato
  • 1 cucchiaino di pepe

L’elemento più importante, però, è la salsa. Per prepararla ci servono:

  • 25 cl di birra, vi consigliamo una birra affumicata ma fate a vostro gusto.
  • 12,5 cl di aceto di mele
  • 4 cucchiai di senape forte
  • 1 cucchiaino di sale marino
RIBS ALLA BIRRA

SPENNELLATE, SPENNELLATE, SPENNELLATE

RIBS ALLA BIRRA: PREPARAZIONE

  1. Innanzitutto dovremmo preparare il condimento per le ribs alla birra e la salsa. Prendete quindi gli ingredienti per entrambi e mescolateli in due ciotole separate. Niente mestoli, niente frullatori: usate le dita e sporcatevi le mani!
  2. Accendete il vostro barbecue per una cottura indiretta a fuoco basso (120-180 °C). Nel frattempo possiamo dedicarci alla preparazione delle costine. Mettetele su un tagliere con la parte carnosa rivolta verso l’alto. Tagliatele sul lato lungo, dove la carne è più spessa. Rigirate le vostre ribs e togliete la membrana connettiva che trovate sull’altro lato: aiutatevi con un coltello e strappatela via tutta. A questo punto potete ricoprire le costine con il condimento. Massaggiatele bene in modo che il condimento sia sparso uniformemente su tutta la carne. Lasciate riposare le ribs a temperatura ambiente per 20-30 minuti.
  3. Con le costolette saranno ben insaporite, saremo pronti per la cottura. Mettetele sulla griglia per un’ora a fuoco indiretto (la temperatura del grill dovrebbe essere intorno ai 180 °C). Passata la prima ora, iniziate a spennellare di salsa la superficie delle ribs. Questa operazione va fatta ogni 30 minuti, rigirando le costolette e facendo attenzione che siano sempre ricoperte dalla salsa. Trascorse circa 3 ore, le ribs saranno cotte. Ve ne accorgerete, quando la carne si sarà ritirata abbastanza da far sporgere le ossa per almeno 1 cm.
  4. Togliete le costolette dal fuoco e trasferitele su un tagliere. Spennellate ancora con la salsa rimanente e avvolgete tutto nella carta stagnola. Lasciate riposare per 30 minuti prima di servire.

Di Giulio Gezzi 5 Dicembre 2018