OFYR UN BARBECUE COME UN ANELLO DI FUOCO

COME UN DISCO VOLANTE E’ ATTERRATO NEI GIARDINI DI TUTTO IL MONDO SI CHIAMA OFYR ED E’ UN BARBECUE MODERNO DALLO STILE MINIMALE ELEGANTE E RAFFINATO FACILE DA USARE E SOPRATTUTTO UTILE A FARE AMICIZIA ATTORNO A UN FUOCO

PER ACQUISTARE L’OFYR CON UNO SCONTO SPECIALE SCRIVI  info@symposiumlab.it  CODICE “BRACIAMIANCORA” 

E’ un barbecue di nuova generazione messo in commercio nel 2014 ma che sta già riscuotendo un enorme successo. Stavolta però gli americani non c’entrano nulla. Il concept si stacca notevolmente da tutti i dispositivi a stelle e strisce finora conosciuti. L’Ofyr, infatti, sia per forma che per filosofia è molto diverso dai vari dispositivi di cottura ai quali gli americani ci hanno abituato. Per intenderci: e’ molto piu’ griglia che barbecue. Per capirci: sarà difficile impostare affumicature in stile texano ma nonostante questo con l’Ofyr vi toglierete parecchie soddisfazioni lo stesso.

La forma rotonda è studiata perché i commensali si stringano a cerchio già durante la preparazione del cibo e così poco per volta socializzare ed entrare in empatia anche durante il pasto, proprio come facevano i nostri antenati quando si raccoglievano attorno al fuoco. Ma con una differenza importante: l’Ofyr è un barbecue dallo stile minimale ed elegante, un perfetto arredo per il nostro giardino di casa.

Ofyr
Un Ofyr e la sua capacità di cottura

OFYR : PERCHE’ PIACE

“Nel mondo degli affari è raro trovare clienti felici, per questo motivo vedere l’entusiasmo che l’Ofyr accende in chiunque lo usi mi riempie di orgoglio,” con queste parole Haans Goosens, menager e fondatore di Ofyr, saluta il successo della sua invenzione. Un barbecue che nonostate sia stato messo in commercio solamente nel 2014 ha già saputo conquistarsi molti estimatori. Non solo semplici appassionati ma anche e soprattutto cuochi professionisti (distribuiti in ben 80 paesi).

Cucinare con l’Ofyr è un’esperienza avventurosa ed entusiasmante. L’Ofyr è come un vulcano rovesciato vuoto al centro e con un anello sufficientemente largo per fungere da piastra. Questa si riscalda grazie alla legna che arde al suo interno, così dalla sua bocca si liberano fiamme che sarebbe un peccato sprecare. Per questo motivo al centro dell’Ofyr si applica una griglia utile a cuocere le nostre bistecche. Una soluzione ideale per i ristoratori che così possono accontentare tutti i loro clienti.

Ofyr
Un barbecue a legna per socializzare

OFYR : MA CON CHE MATERIALE E’ COSTRUITO

L’Ofyr ha tanti pregi: entusiasma, permette di socializzare, ha un design raffinato e infine – e questa probabilmente è la cosa più importante – è un prodotto molto resistente. E’ realizzato con acciaio corten, un acciaio che ha la caratteristica di auto proteggersi dalla corrosione mediante la formazione di una patina superficiale che, però, diventa efficace solo a contatto con gli ambienti esterni (anche per questo va collocato in giardino). Quindi, la prima cosa da fare per iniziare a cucinare è rimuovere la patina; lo si fa accendendo il fuoco così comincia a sciogliersi e poi è facile rimuoverla con l’aiuto di una semplice spatola.

Ofyr
Un barbecue per il giardino

OFYR : MODELLI E ACCESSORI

A questo punto sulla piastra si può mettere praticamente di tutto: bistecche, pesce e verdure. Inoltre, sulla bocca dell’Ofyr si possono montare diversi tipi di griglie per metterci ad esempio delle pentole o per cuocere degli spiedi sia in orizzontale che in obliquo. La griglia dunque è un accessorio, ma di accessori ce ne sono tanti, tutti studiati per divertirsi con la cottura ma ci sono anche eleganti scansie per la legna e i coperchi per proteggere la piastra.

Ci sono diversi modelli di Ofyr: il Classic, il Classi Storage, l’Island e l’Island Pro. In genere il diametro di una piastra Ofyr è di 80 cm ma con il modello XL si arriva a un diametro di 150 cm con spazio a sufficienza per due chef e la capacità di servire fino a 150 persone. Poi esistono anche le versioni mobili: quella più piccola, il Tabl’O per cene diciamo tet a tet e il Tryler, in pratica un traino munito di spazio per la legna e soprattutto di un Ofyr XL, una meraviglia con cui organizzare mega feste fuori città o ovunque si desideri.

di Gianluca Bianchini 25/08/2020