HomeRicetteCARRÈ DI AGNELLO CON CHUTNEY ALL'ARANCIA E MIRTILLO

CARRÈ DI AGNELLO CON CHUTNEY ALL’ARANCIA E MIRTILLO

PUBBLICATO IL

spot_img

CARRÈ DI AGNELLO ALLE ERBE, CHUTNEY ALL’ARANCIA E MIRTILLO ROSSO: UNA RICETTA DA LECCARSI I POLPASTRELLI ATTENZIONE PERÒ ALLA COTTURA E ALLA MARINATA

Questa ricetta è tratta dal ricettario Weber “Gli uomini preferiscono il barbecue”

Tipico dei ricettari anglosassoni, il chutney è una salsa di origine indiana. Ne esistono versioni diverse, da quelle asciutte alle versioni più piccanti. È un’accompagnamento che si sposa bene con le carni dal sapore deciso ma che potreste affiancare anche ai vostri antipasti.

Se vi stuzzica l’idea, ecco una ricetta semplice ma originale: il carrè di agnello incontra il mirtillo e insieme si immergono in un chutney dal gusto agrodolce. Niente tovaglioli e posate a tavola: qua si mangia con le dita.

Chutney mirtillo e arancia

CARRÈ DI AGNELLO CON CHUTNEY D’ARANCIA: COSA SERVE

PER 4 PERSONE, PREPARAZIONE: 30 MIN – MARINATA: 8 ORE – COTTURA: 20-30 MIN

Prima di iniziare, ci procuriamo 2 carrè di agnello da 500-700 gr ciascuno, con le ossa scoperte. Per la miscela di erbette ci serviranno:

  • 2 cucchiai d’olio extravergine
  • 2 cucchiai di rosmarino sminuzzato
  • 1 cucchiaio di timo sminuzzato
  • 1 cucchiaio di scalogno tritato
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • 1 cucchiaio di senape con semi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di sale marino
  • 1 cucchiaino di pepe

Per il chutney, invece, ci serviranno:

  • 25 cl di mirtilli rossi secchi
  • 12 cl di succo di mirtilli rossi
  • 6 cl di succo d’arancia
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di gelatina di mirtilli rossi
  • 1/2 cucchiaio di aceto balsamico
  • sale marino e pepe qb
  • 1 pizzico di cannella in polvere

carrè agnello chutneyCARRÈ DI AGNELLO CON CHUTNEY D’ARANCIA: PREPARAZIONE

  1. Iniziamo preparando la miscela di erbe mescolando tutti gli ingredienti in una ciotola. Ricoprite e massaggiate i carrè con le erbette e avvolgete tutto con la pellicola alimentare e lasciate riposare per circa 8 ore in frigorifero.
  2. Accendete e preparate il barbecue per una cottura a fuoco medio indiretto (180-230 ℃), quindi preparate il chutney. Mettete tutti gli ingredienti in una casseruola e portate a ebollizione, poi abbassate la fiamma e fate bollire per 10-15 minuti, mescolando di tanto in tanto, finché i mirtilli sono ben reidratati. Il chutney si deve addensare leggermente. Lasciate raffreddare nella casseruola a temperatura ambiente.
  3. Da veri professionisti, ricoprite le ossa dei carrè di agnello con un foglio di alluminio per evitare che brucino. Fate cuocere i carrè a fuoco medio diretto per 20-30 minuti. Girateli a metà cottura. Per una carne rosata/al sangue, la temperatura interna deve raggiungere i 63 ℃. Lasciateli riposare per 5 minuti prima di tagliare le costolette. Servite i carrè di agnello accompagnate con il chutney.

Di Giulio Gezzi 29 Luglio 2018

Gli ultimi Articoli

MACELLERIA PASSINI L’ANTICO CHE DIVENTA NUOVO

LA STORICA MACELLERIA PASSINI DI GAGGIO MONTANO, PICCOLO CENTRO IN PROVINCIA DI BOLOGNA, CAMBIA...

NIENTE GAS E NIENTE FORNELLI IN QUESTO RISTORANTE SOLO BRACE VIVA

IL FUOCO NON SCENDE A COMPROMESSI, CHIEDE SOLO L'ECCELLENZA PER QUESTO ROCCO CAGGIANO HA...

IN ARRIVO LA CLASSIFICA DELLE MIGLIORI 101 STEAKHOUSE MONDIALI ECCO GLI ITALIANI IN BALLO

A MAGGIO USCIRA' LA CLASSIFICA DELLE MIGLIORI 101 STEAKHOUSE MONDIALI: ABBIAMO CHIESTO AI RISTORANTI...

CHIANINA UBER ALLES E LA SINGOLARE STORIA DELLA CHIANINA ALLEVATA IN AUSTRIA

BASTA ALLEVARLA CON AMORE E LA CHIANINA PRODUCE BUONE BISTECCHE ANCHE FUORI DAL NOSTRO...

SCOPRI ALTRI ARTICOLI SIMILI

MACELLERIA PASSINI L’ANTICO CHE DIVENTA NUOVO

LA STORICA MACELLERIA PASSINI DI GAGGIO MONTANO, PICCOLO CENTRO IN PROVINCIA DI BOLOGNA, CAMBIA...

NIENTE GAS E NIENTE FORNELLI IN QUESTO RISTORANTE SOLO BRACE VIVA

IL FUOCO NON SCENDE A COMPROMESSI, CHIEDE SOLO L'ECCELLENZA PER QUESTO ROCCO CAGGIANO HA...

IN ARRIVO LA CLASSIFICA DELLE MIGLIORI 101 STEAKHOUSE MONDIALI ECCO GLI ITALIANI IN BALLO

A MAGGIO USCIRA' LA CLASSIFICA DELLE MIGLIORI 101 STEAKHOUSE MONDIALI: ABBIAMO CHIESTO AI RISTORANTI...