HomeRicetteENTRECÔTE CON SALSA AL VINO

ENTRECÔTE CON SALSA AL VINO

PUBBLICATO IL

spot_img

ENTRECÔTE CON SALSA AL VINO ROSSO UN PIATTO CHE SEMBRA NATO APPOSTA PER SCALDARE LE NOSTRE SERATE AUTUNNALI OTTIMO SOPRATTUTTO SE COTTO AL SANGUE 

– Cameriere vorrei della carne ai ferri; – Entrecôte?; – No, fuori cott, entre al sang

Questa simpatica barzelletta, spassoso omaggio di un utente Twitter, introduce con leggerezza alla nuova ricetta della Weber Academy che vogliamo proporvi: l’entrecôte in salsa di vino rosso. Un piatto nuovo certo ma al contempo anche un autentico concentrato di saggezza popolare. Perché? Perché come recitano i proverbi antichi “la carne più vicina all’osso è più buona” (ricordiamo che l’entrecôte è un controfiletto disossato posto fra due costole) e col vino rosso fa pure buon sangue. Una ricetta, quindi, gustosa e genuina che si può preparare con ingredienti tutti italiani.

A parte uno, la salsa worcestershire, prezioso composto inglese, indispensabile per arricchire qualsiasi preparato barbecue. Per il resto serve solo una griglia, tanto appetito e un po’ di pazienza. Pronti a preparare il nostro nuovo piatto? Bene incominciamo.

 

ENTRECÔTE CON SALSA AL VINO – INGREDIENTI

  • 4 entrecôte da 220 gr ciascuna e spesse 2,5 cm, preparate e sgrassate
  • Olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaio di sale marino
  • 1 cucchiaio di pepe

ENTRECÔTE CON SALSA AL VINO : PREPARAZIONE 

Innanzitutto preparate la salsa unendo in una casseruola lo scalogno al vino rosso. Dopo l’ebollizione abbassate la fiamma continuando a cuocere a fuoco medio per altri 15-20 minuti. Nel frattempo aggiungete il pomodoro, l’aceto e la salsa worchestershire. Poi, tolta la salsa dal fuoco, metteteci dei pezzi di burro, uno alla volta, sbattendo energicamente il composto. Infine, passate alla carne oliando leggermente le entrecôte su entrambi i lati; salate e pepate in modo uniforme e lasciate riposare il controfiletto per 15-30 minuti a temperatura ambiente.

ENTRECÔTE CON SALSA AL VINO : GRIGLIA 

Preparate la griglia per una cottura a fuoco vivace diretto (230-280 °C). Spazzolate la griglia e cominciate a grigliare le entrecôte lasciando il coperchio chiuso per quanto è possibile girando i pezzi di carne una volta o due. La carne sarà cotta al sangue in 6-8 minuti. Se nel frattempo si formano delle fiammelle spostate le entrecôte per qualche secondo sulla zona di cottura indiretta. Poi, toglietele dal grill e lasciatele riposare per 5 minuti al massimo. Infine, riscaldate la salsa a fuoco basso e servite le entrecôte condite.

Di Jonathan Guareschi 14/10/2018

Gli ultimi Articoli

NON TROVO CAMERIERI MA NON VOGLIO PAGARLI DI PIU’

MI SONO RITROVATO PER CASO A FARE DUE CHIACCHIERE CON UNO RISTORATORE SUL DELICATO...

PERCHE’ LA FROLLATURA DELLA CARNE C’E’ SFUGGITA DI MANO

DIECI ANNI FA FROLLATURA DELLA CARNE NON LA CONOSCEVA NESSUNO OGGI ANCHE IL RISTORANTE...

CI VUOLE DEL CORAGGIO PER PUBBLICARE LA GUIDA DI BRACIAMIANCORA

SOLO DEI CORAGGIOSI NONCURANTI DEL POLITICAMENTE CORRETTO IN SALSA VERDE POTEVANO PUBBLICARE UNA GUIDA...

TI PIACE LA BISTECCA ALLA FIORENTINA E TIFI PER LA CARNE SINTETICA? ALLORA SEI PROPRIO MATTO

LA CARNE SINTETICA NON PUÒ DIVENTARE OGGETTO DI UN DIBATTITO IDEOLOGICO LA VERITÀ È...

SCOPRI ALTRI ARTICOLI SIMILI

NON TROVO CAMERIERI MA NON VOGLIO PAGARLI DI PIU’

MI SONO RITROVATO PER CASO A FARE DUE CHIACCHIERE CON UNO RISTORATORE SUL DELICATO...

PERCHE’ LA FROLLATURA DELLA CARNE C’E’ SFUGGITA DI MANO

DIECI ANNI FA FROLLATURA DELLA CARNE NON LA CONOSCEVA NESSUNO OGGI ANCHE IL RISTORANTE...

CI VUOLE DEL CORAGGIO PER PUBBLICARE LA GUIDA DI BRACIAMIANCORA

SOLO DEI CORAGGIOSI NONCURANTI DEL POLITICAMENTE CORRETTO IN SALSA VERDE POTEVANO PUBBLICARE UNA GUIDA...