•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

SARÀ ANCHE BRUTTO MA LO SCORFANO È SICURAMENTE DELIZIOSO E ACCOMPAGNATO DALLA SALSA DI PEPERONCINI ROSSI LO È ANCORA DI PIÙ 

Chi dorme non piglia pesci, né tanto meno li griglia. Quindi non è ora di dormire, ma di aprire il frigorifero, prendere l’occorrente per realizzare questi deliziosi filetti di scorfano con salsa di peperoncino rosso, e accendere la griglia.

FILETTI DI SCORFANO CON SALSA DI PEPERONCINO

FILETTI DI SCORFANO CON SALSA DI PEPERONCINO

FILETTI DI SCORFANO – INGREDIENTI

  • 4 filetti di scorfano, 170-220 g ciascuno, spessi circa 2 cm
  • olio extra vergine di oliva
  • sale marino italiano grosso
  • pepe macinato fresco

Per la miscela di spezie

  • 2 cucchiaini di peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaino di sale marino italiano grosso
  • 1/2 cucchiaino di aglio essiccato
  • 1/2 cucchiaino di origano secco
  • 1 pizzico abbondante di cumino in polvere
  • 1 pizzico abbondante di pepe nero macinato fresco

FILETTI DI SCORFANO – SALSA DI PEPERONCINO ROSSO

  • 4 pomodori perini, dimensioni medie, senza semi e tagliati in quattro
  • 2 cipolle rosse, tritate finemente
  • qualche rametto di coriandolo
  • 1 o 2 peperoncini rossi dolci, senza gambo e senza semi, tagliati in quattro
  • 2 spicchi d’aglio di medie dimensioni, schiacciati
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di succo di lime
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere
  • 1 pizzico abbondante di cumino in polvere
FILETTI DI SCORFANO CON SALSA DI PEPERONCINO

FILETTI DI SCORFANO CON SALSA DI PEPERONCINO

FILETTI DI SCORFANO – PREPARAZIONE

Innanzitutto realizzate il rub mescolando tutte le spezie (peperoncino, sale, aglio, origano, cumino e pepe nero) in una ciotola. Spennellate leggermente i filetti con olio d’oliva, cospargeteli con la miscela, coprite tutto e lasciate riposare in frigorifero. Preparate un fuoco a due zone, per una cottura vivace.

In un’insalatiera mescolate tutti gli ingredienti della salsa di peperoncino, quindi adagiateli al centro di un foglio di alluminio grande (60 cm per lato). Piegatene i bordi per formare un cartoccio e chiudete ermeticamente. Scaldate il cartoccio 10 minuti a fuoco vivace diretto, con il coperchio chiuso per quanto possibile, girandolo delicatamente una volta. Toglietelo dal fuoco quando i peperoncini e i pomodori risulteranno teneri ma ancora croccanti. Usate le pinze per prendere il cartoccio dalla griglia e aprirlo, in modo che le verdure non cuociano troppo. Lasciate raffreddare una decina di minuti e poi frullate il tutto per ottenere una salsa con pezzi, non troppo liquida.

FILETTI DI SCORFANO CON SALSA DI PEPERONCINO

FILETTI DI SCORFANO CON SALSA DI PEPERONCINO

FILETTI DI SCORFANO – GRIGLIA

E ora è giunto il momento di grigliare il nostro bello scorfano. Ravvivate le fiamme aggiungendo un po’ di carbonella, pulite e spazzolate la griglia. Posizionate i filetti per realizzare una cottura a fuoco vivace diretto, per 6-8 minuti, tenendo il coperchio chiuso il più possibile e girandoli una volta dopo 4-5 minuti, fino a quando la carne si stacca dal grill ed è opaca al cuore. Spostateli durante la cottura per cuocerli uniformemente. Servite i filetti di scorfano caldi con la salsa.

Un’ultima nota. Qualunque sia il pesce che scegliete per la ricetta (oltre allo scorfano può andar bene per esempio anche un filetto di dentice), è importante fare attenzione a un particolare: grigliate il primo lato sulle braci molto calde 2 minuti in più rispetto al lato opposto. In questo modo, potrete girare il pesce senza che si attacchi alla griglia e ottenere una cottura uniforme del filetto.

di Giuseppe Puppo – 21 febbraio 2018