LOBSTER ROLL IL PANINO ALL’ASTICE CHE FA IMPAZZIRE L’AMERICA

E’ UNO STREET FOOD A BASE DI ASTICE E’ TIPICO DEL MAINE (STATI UNITI) E A SECONDA DEI GUSTI SI PUO’ SERVIRE COL BURRO O CON LA MAIONESE VI RACCONTIAMO L’INCREDIBILE STORIA DEL LOBSTER ROLL

Chi lo ha detto che l’astice è una pietanza di lusso, malsana e per giunta costosa? In primis non è affatto malsana, ha meno colesterolo e grassi saturi del pollo, e in secundis non tutti la mangiano in ristoranti chic dove magari è servita all’americana col fillet mignon. Anzi proprio gli americani, soprattutto quelli che vivono sulla costa atlantica, preferiscono mangiarla in modo più semplice e in contesti decisamente più informali, ad esempio, durante le fiere.

Una delle più importanti è il festival dell’aragosta del Maine che si tiene ogni anno a Rockland, un vecchio e autentico borgo di pescatori. Qui tra fine luglio e inizio agosto l’abbondanza di questi crostacei è incredibile, solo per l’evento se ne consumano fino a 11 tonnellate.

Tra i piatti di aragosta più comuni – oltre a ravioli, involtini, insalate e fagottini – ci sono anche i panini in stile hot dog. Si chiamano lobster roll e sono una specialità street food che tutti gli appassionati del genere dovrebbero provare almeno una volta nella vita.

lobster rol

LOBSTER ROLL : LO STREET FOOD DEL NEW ENGLAND

Alcuni critici gastronomici sostengono che il lobster roll sia nato nel 1929 al Perry’s, un ristorante di Midford (piccola città del Connecticut). Altri, invece, attribuiscono la paternità di questo panino al Red’s, un ristorante di Wiscasset, affascinante borgo marinaro del Maine. Ad ogni modo, quale che sia la sua origine il lobster roll negli anni è diventato una vera e propria celebrità della gastronomia nordamericana, sia nel New England che nel vicino Canada. Anche se poi è stato il Maine ad adottarlo portandone avanti la tradizione con diverse varianti alla ricetta originaria. Non mancano, quindi, dibattitti su quale ristorazione lo prepari meglio e soprattutto su come il lobster roll andrebbe farcito nel modo più consono alla tradizione.

lobster roll

LOBSTER ROLL : COME SI PREPARA

Ovviamente si può discutere di tutto tranne che di un ingrediente, la carne d’astice, che viene servita fredda, tanto ci penserà il burro fuso a scaldarla. Ma c’è chi al burro preferisce la maionese e in questo caso basterà scottare il roll sulla griglia e così il nostro panino sarà servito bello caldo. Infine, si completa la farcitura con l’aggiunta di lattuga, succo di limone, sale e pepe. Mentre per il contorno ecco i sottaceti di aneto e le immancabili patatine fritte (potato chips o french fries).

lobster roll

LOBSTER ROLL : UNO STREET FOOS ESTIVO

Anche se si possono usare diversi tipi di panino, Il lobster roll classico in realtà è un hot dog aperto dalla parte di sopra anziché di lato. In genere viene servito d’estate, funziona quindi molto bene come attrattiva per i turisti, tanto è vero che i ristoranti McDonald’s lo inseriscono in menù durante la bella stagione. Una curiosità. A volte i vegani protestano perché questo crostaceo, essendo cotto vivo, poverino, soffre le pene dell’inferno, ma a quanto pare nel Maine non se ne fanno un cruccio. L’astice è il motore della loro economia e il lobster roll l’orgoglio della loro cucina.

di Gianluca Bianchini 11/11/2020