HomeRubricheNewsPIADINA INTEGRALE CON STRACCETTI DI MANZO UNA BONTA' ROMAGNOLA

PIADINA INTEGRALE CON STRACCETTI DI MANZO UNA BONTA’ ROMAGNOLA

PUBBLICATO IL

spot_img

LA COSA BELLA DELLA PIADINA E’ CHE UNA VOLTA RISCALDATA E ARROTOLATA PUO’ ESSERE INGOLOSITA IN MOLTE VARIANTI: MAI PROVATO CON DEGLI STRACCETTI DI MANZO? 

Arrotolata o piegata a metà, a portafoglio o spudoratamente aperta: ognuno ha il suo modo per gustare la piadina e oggi vogliamo proporvi il nostro, che non si concentra tanto sulla forma, ma sul contenuto. Succulenti straccetti di manzo, abbracciati dal fragrante sapore della piadina, e conditi da funghi, formaggio e riduzione di aceto balsamico: una goduria anche per i palati più sottili. Alla praticità e velocità di preparazione degli straccetti, che conquistano con il loro ottimo sapore e la consistenza succosa, si unisce il gusto rustico e grezzo della piadina integrale, perfetta per accompagnare questo tipo di carne.

La piadina integrale con straccetti di manzo si conferma un’ottima soluzione per creare un’alternativa pratica e gustosa – e anche un po’ più leggera – al classico panino, da consumare da soli o in compagnia, in viaggio o comodamente a casa, con un classico contorno di verdure o patate oppure da sola, per una pausa veloce. La ricetta è veloce e semplicissima, il costo si mantiene basso e in meno di mezz’ora la vostra piadina integrale sarà pronta: ecco come.

Piadina integrale
Piadina con straccetti di manzo

INGREDIENTI

per una piadina farcita:

  • 150 gr di girello di manzo
  • Un cipollotto
  • 75 gr di funghi misti
  • Timo q.b.
  • 10 gr di scamorza affumicata (o formaggio a piacere)
  • 100 ml di aceto balsamico
  • Un cucchiaino di miele
  • Farina integrale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Una piadina integrale o gli ingredienti per farla:
  • 65 gr di farina integrale,
  • 8 gr di olio extravergine di oliva,
  • 30 ml di acqua,
  • un pizzico di sale
Piadina integrale
Una piadina integrale arrotolata

PIADINA INTEGRALE CON STRACCETTI DI MANZO : PREPARAZIONE

Tagliate il girello di manzo in piccole striscioline sottili: non è necessario che siano tutte uguali, ma è importante che lo spessore sia simile, in modo da agevolare una cottura uniforme. Lavate la carne sotto l’acqua corrente, poi tamponate con carta da cucina o un canovaccio pulito. Passateli nella farina integrale.

Lavate e pulite il cipollotto e tagliatelo a rondelle sottili; versatelo in una padella con abbondante olio d’oliva e stufatelo in padella insieme a un cucchiaio di acqua. Quando sarà appassito e il fondo della padella si sarà asciugato, aggiungete gli straccetti infarinati nella padella ben calda. Fate rosolare, avendo cura di girare spesso gli straccetti: appena avranno formato una sottile crosticina, aggiungete mezzo bicchiere di acqua e lasciate stufare.

Nel frattempo, pulite i funghi (evitate di sciacquarli con l’acqua: rimuovete terra e detriti con un panno pulito) e tagliateli a fette. Aggiungeteli nella padella con la carne e proseguite con la cottura per circa 8-10 minuti. Alla fine, prima di spegnere il fuoco, salate, pepate e aggiungete un pizzico di timo.

A parte, preparate la riduzione di balsamico lasciandolo sobbollire dolcemente in un pentolino insieme a un cucchiaino di miele, finché non si addensa. Se non l’avete già pronta, preparate la piadina impastando farina, acqua, olio e un pizzico di sale; lavorate l’impasto fino a formare un panetto morbido e lasciatelo riposare in frigo per 15 minuti. Stendetelo su un piano infarinato e ricavate un disco non troppo sottile, che va cotto in padella rovente senza l’aggiunta di grassi, un paio di minuti per lato, facendo attenzione a non bruciarlo.

Disponete nella piadina qualche pezzo di scamorza affumicata e gli straccetti di manzo con i funghi e irrorate tutto con un cucchiaio di riduzione di aceto balsamico. Arrotolate la piadina o chiudetela a semicerchio. Riscaldate un minuto nel forno caldo e mangiatela ancora ben calda.

di Giacomo A. Rosto 31/05/2020

 

Gli ultimi Articoli

COME BRACIAMIANCORA HA SCELTO LE MIGLIORI 21 STEAKHOUSE D’ITALIA

UNA CLASSIFICA CHE HA SCOSSO IN MODO POSITIVO IL MONDO DELLA CARNE Eccellenza con la...

DIMMI CHE PIZZA VUOI E TI DIRO’ CHE FORNO PRENDERE

FORNO PER PIZZA PROFESSIONALE: GUIDA SU COME ORIENTARSI  Il momento in cui occorre procedere alla...

GRIGLIATORI IN TRATTORIA: BUONA LA PRIMA CON OLTRE 300 MILA VIEW IN 3 GIORNI

GRIGLIATORI IN TRATTORIA, IL NUOVO FORMAT DI BRACIAMIANCORA, PARTE CON IL BOTTO: OLTRE 300...

PERCHE’ L’ALLEVAMENTO ESTENSIVO E’ LA VIA PER AVERE CARNE GIUSTA

PRATICHE SOSTENIBILI, MAGGIORE ATTENZIONE DELL'UOMO, PASCOLI E ALLEVAMENTO ESTENSIVI: TUTTI PARAMETRI CHE CI SPIEGANO...

SCOPRI ALTRI ARTICOLI SIMILI

COME BRACIAMIANCORA HA SCELTO LE MIGLIORI 21 STEAKHOUSE D’ITALIA

UNA CLASSIFICA CHE HA SCOSSO IN MODO POSITIVO IL MONDO DELLA CARNE Eccellenza con la...

DIMMI CHE PIZZA VUOI E TI DIRO’ CHE FORNO PRENDERE

FORNO PER PIZZA PROFESSIONALE: GUIDA SU COME ORIENTARSI  Il momento in cui occorre procedere alla...

GRIGLIATORI IN TRATTORIA: BUONA LA PRIMA CON OLTRE 300 MILA VIEW IN 3 GIORNI

GRIGLIATORI IN TRATTORIA, IL NUOVO FORMAT DI BRACIAMIANCORA, PARTE CON IL BOTTO: OLTRE 300...