•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

MA QUALI DIAMANTI LE DONNE A SAN VALENTINO VOGLIONO SODDISFARE I PIACERI DELLA CARNE, PAROLA DELLA CHEF GRILL MADDALENA TESSITORE

“La carne è l’emblema della fisicità. Pensare alla carne fa pensare a quanto di più intimo possa esserci tra due persone”. Su questo non ha dubbi Maddalena Tessitore, chef grill della Dogana Golosa, la steakhouse che gestisce a Caserta con il marito Alessio.

Per la festa degli innamorati, la sua idea di serata è ben chiara: “A San Valentino puoi portarla solo in una griglieria, un posto che coniughi intimità, buon gusto e fantastiche bistecche”. Lasciate perdere i ristoranti da gastrofichetti tutti imbellettati a festa con cuoricini e cazzate. Chi bazzica dalle parti di Caserta già sa dove andare, chi volesse altri indirizzi di Steak House fiche li può trovare cliccando qui.

Qualcuno potrebbe obiettare che una griglieria non sia il luogo adatto per festeggiare la ricorrenza degli innamorati. Non la pensa così Maddalena, certa del fatto che “le coppie amano la carne“. E come vedete sempre di amore si parla.

SAN VALENTINO GRIGLIERIA

SAN VALENTINO IN BRACERIA CON MADDALENA TESSITORE

DUE CUORI E UNA PICANHA

San Valentino è la festa degli innamorati, non della donna. Altrimenti ve ne uscivate elegantemente con un rametto di mimosa e una serata in libera uscita. No, qui parliamo di coppia, e allora la scelta del posto deve accontentare entrambi. E siccome neanche il gentil sesso resiste al fascino di una succulenta bistecca, ecco che l’opzione braceria diventa una scelta interessante.

Esistono certo delle alternative, ma siete proprio sicuri di volerle provare? Se andate al cinema, la guerra inizia ancor prima di aver parcheggiato, nella scelta del film da vedere. Potreste preparare una cenetta romantica a casa, ma c’è il rischio di passare per taccagno e, ancora peggio, di trascorrere il dopo cena a lavare piatti, pentole e bicchieri. Ecco che la braceria inizia a suonare come una valida soluzione (a meno che la vostra adorata non sia vegana, ma in quel caso ve la siete cercata, e io non ho alcuna intenzione di aiutarvi).

SAN VALENTINO TRA CARNE E PASSIONE

SAN VALENTINO TRA CARNE E PASSIONE

PERCHÉ SAN VALENTINO IN UNA BRACERIA

Abbandoniamo l’idea che le steak house siano posti frequentati solo da maschi. Non stiamo parlando dello spogliatoio della Nazionale di rugby. Negli anni sono nate in Italia molte realtà a conduzione femminile. E chi meglio di loro (a parte Mel Gibson in What Women Want) sa cosa vogliono le donne?

La vostra donna non avrà nulla da obiettare, l’idea che il locale in cui la state portando è gestito da una donna di colpo annullerà ogni considerazione su quanto possa essere sessista la vostra scelta. Permettendovi di godervi la miglior cena di San Valentino della vostra vita.

E allora di’ anche tu no a rose e brillocco: a San Valentino, bistecca e spiedino.

di Giuseppe Puppo – 13 febbraio 2018