TRA I DUE LITIGANTI (VEGETARIANI E VEGANI) SPUNTA IL TERZO (REDUCETARIANI). MANGIANO MENO CARNE MA DI QUALITA'

LA NUOVA MODA ALIMENTARE CHE STA IMPAZZANDO NEL REGNO UNITO: I REDUCETARIANI. ASSUMERE MENO CARNE E PRIVILEGIARE SOLO QUELLA RICAVATA DA BESTIAME ALLEVATO AL PASCOLO

Non sono né vegetariani né vegani ma reducetariani. Il nuovo termine fa riferimento al movimento alimentare lanciato da Brian Kateman, un giovane ricercatore della Columbia University che ha conquistato il Regno Unito. Il punto centrale su cui si sviluppa questa nuova filosofia alimentare è un consumo ridotto di carne, privilegiando quella di ottima qualità.

In particolare si tratta di “una comunità di persone che si sono impegnate a mangiare meno carne rossa, pollame, pesce e carne di qualsiasi altro animale” come si legge su Reducetarian Blog,il portale di riferimento del movimento. Sul blog si trovano spiegazioni e consigli per intraprendere questa scelta alimentare. Tra i principali è preferibile assumere carne soltanto una volta al giorno, a pranzo o cena riducendo le porzioni scegliendo un giorno a settimana nel quale la carne non viene proprio consumata. L’ottima qualità a cui si fa riferimento è spiegata con il privilegiare carni proveniente da animali allevati al pascolo rispetto a quelle provenienti da bestiame allevato in maniera intensiva. Di pari passo ridurre l’assunzione di alimenti di origine animale come formaggi e latticini.

Il nuovo modello nutrizionale secondo Kateman non è proibitivo e induce tutti a provare perché non si elimina completamente la carne dalla propria dieta. Una scelta che contrasta lo sfruttamento degli animali e l’elevato consumo di carne tipico del mondo occidentale. La moderazione a tavola è un principio sempre giusto ma più che un nuovo modello alimentare i Reducetariani ci sembrano essere i futuri vegani, che intraprendono questa strada di mezzo per non abbandonare in modo radicale e immediato le vecchie abitudini alimentari onnivore.

di Donatella Carriera 22 giugno 2015

 

Schermata 2015-04-23 alle 16.24.49
Lo slogan dei reducetariani: less meat ovvero meno carne

 
I reducetariani consumano meno carne rossa
I reducetariani consumano meno carne rossa