TRAEGER CAJUN BROIL, LA GRIGLIATA MISTA CHE PARLA FRANCESE

QUESTA GRIGLIATA MISTA DELLA LOUSIANA (STATI UNITI) COMPOSTA DA SALSICCE PATATE MAIS E GAMBERI SI CHIAMA CAJUN BROIL E CHI L’HA PROVATA ASSICURA CHE NON SI DIMENTICA TANTO FACILMENTE E’ DELIZIOSA ECCO PERCHE’ LA TRAEGER GRILLS CI HA PASSATO QUESTA RICETTA 

I Cajun sono un gruppo etnico che discende direttamente dai canadesi francofoni. Un tempo popolavano l’Acadia, un tratto di terra situato poco più a Nord del Maine (Stati Uniti). Ma nel Settecento questa terra affacciata sull’Atlantico (che comprendeva Nuova Scozia, Nuovo Brunswick e l’isola del Principe Umberto) fu occupata dagli inglesi.

A questi gli acadiani non piacevano affatto e decisero quindi di cacciarli. Molti furono deportati in Louisiana dove presero il nome di Cajun. Qui si mischiarono con spagnoli e tedeschi dando vita al loro dialetto, alle loro tradizioni e soprattutto alla loro cucina.

Ed è proprio dalla loro cucina che la Traeger Grills ha preso questa affascinante ricetta. Un mappazzone composto da carne, frutti di mare, tuberi e mais, tutti magistralmente insaporiti e cotti alla griglia. Il piatto si chiama Cajun Broil (la grigliata dei Cajun) e siamo sicuri che vi divertirete un mondo a prepararlo e ancor di più a mangiarlo.

Cajun Broil
La grigliata dei cajun è un misto di mais, tuberi, salsicce e frutti di mare

INGREDIENTI 

Per 8 persone

  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 1 chilo scarso di patate rosse
  • E’ consigliato il condimento Old Bay (una miscuglio americano di erbe e spezie, composto in particolare da: sale stagionato, pepe nero, peperoncino macinato e paprika). In alternativa provate un condimento a scelta.
  • 6 Pannocchie tagliate in tre parti
  • Mezzo chilo scarso di salsiccia affumicata kielbasa
  • Mezzo chilo scarso di gamberetti con la coda lunga, puliti e senza guscio
  • 2 cucchiai di burro
Cajun Broil
Un piatto lousiano

TRAEGER CAJUN BROIL : PREPARAZIONE

Quando siete pronti per cucinare impostate il Traeger Grills a 230°C e preriscaldate lasciando il coperchio chiuso per 15 minuti. Dopodiché passate a cucinare. Iniziate prima con le patate rosse. Cospargete di olio (basta un cucchiaio) e insaporitele leggermente con la miscela Old Bay o con il condimento che avete scelto. Appena avete finito di condire, mettete i tuberi sulla griglia e fateli cuocer per 20 minuti fino a quando non diventano teneri.

A questo punto prendete le sei pannocchie (ciascuna tagliate in tre parti). Cospargere il mais con il rimanente olio di oliva (anche in questo caso basta un cucchiaio) e insaporite a scelta, o con la miscela Old Bay o col condimento che più vi aggrada. Dopodiché mettete le pannocchie sulla griglia assieme alle salsicce kielbasa lasciandole grigliare per 15 minuti.

L’ultimo ingrediente sono i gamberetti. Insaporite anche questi con il condimento che avete scelto e metteteli sulla griglia aspettando che cuociano per 10 minuti o fino a quando non diventano rosa.

Infine, togliete tutti gli ingredienti dalla griglia – patate rosse, mais, salsiccia e gamberetti – e trasferiteli in un contenitore molto ampio. Aggiungete il burro e insaporite sempre con il condimento scelto. La quantità è a vostra discrezione. Girate per bene in modo che il condimento ricopra tutti gli elementi del piatto e Buon appetito!

Treager Grills
Con un Traeger Grills i piatti profumano di libertà

 

di Gianluca Bianchini 31/10/2020