•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

CHI HA CORAGGIO SI FACCIA AVANTI E PARTECIPI ALLA WEBER CUP 2018 10 TAPPE IN 10 REGIONI ALLA RICERCA DEL MIGLIOR GRILLER D’ITALIA 

Quante volte vi siete sentiti “I re della Griglia”? Quante volte, amici e parenti, vi hanno detto che davanti ad una griglia siete forti? Per chi volesse è arrivato il momento di mettersi alla prova partecipando alla Weber Cup 2018. La gara organizzata dalla Weber Stephen Italia, leader mondiale nella produzione e vendita di barbecue. 

Weber Cup 2018

WEBER CUP 2018 – GARA AMATORIALE NEI PUNTI VENDITA WEBER 

L’evento, una gara amatoriale che nulla ha da invidiare a quelle professionali, si svolge presso i rivenditori selezionati Weber distribuiti nelle 10 Regioni coinvolte. Ad ogni tappa vengono chiamati a sfidarsi, a colpi di ricette al BBQ, i griller più appassionati. Al primo classificato di ciascuna tappa viene omaggiato un prestigioso Pulse 1000, il nuovo barbecue del leader mondiale Weber, nato per soddisfare il desiderio di praticità e comodità espresso dai griller di tutto il mondo e traducibile in un’esperienza di cucina al barbecue positiva, snella, che offra elevata efficienza e distribuzione uniforme del calore per garantire l’inconfondibile aspetto e l’irrinunciabile sapore dei pranzi cotti al barbecue nel modo più tradizionale, ma senza le consuete difficoltà legate alla cottura su barbecue.

Un termometro digitale di nuova concezione iGrill2 è invece il premio per i secondi classificati di ogni tappa, mentre terzi classificati si aggiudicano il piccolo, ma irrinunciabile barbecue a carbone Smokey Joe Premium.

Weber Pulse 1000

WEBER CUP 2018 – LA FINALE A VICENZA E UN PREMIO DA 2000 EURO 

Ma non finisce qui: i vincitori di ciascuna tappa si presenteranno in finale a Grisignano di Zocco, Vicenza, in occasione dell’ormai consolidata Kermesse Fiera del Soco, per sfidarsi e vincere il conteso titolo di WEBER GRILLER D’ITALIA.

Al vincitore della finalissima, oltre all’ambito titolo, verrà dato un buono del valore di 2000 € da spendere in prodotti Weber presso il punto vendita in cui sarà stata vinta la tappa regionale, mentre per il secondo e il terzo classificato andrà in palio rispettivamente un barbecue a gas della serie Spirit e un barbecue a carbone Master-Touch GBS 57 cm.

Ottime le carni che verranno utilizzate durante l’intero contest. Saranno infatti fornite da Jubatti, sponsor tecnico dell’evento nonché realtà che seleziona, lavora e distribuisce in Italia carni per la grande distribuzione, per la ristorazione e il dettaglio. Appassionato di barbecue e specializzato anche in tagli da barbecue, Jubatti è il responsabile della Weber Grill Academy per l’Abruzzo e il Centro Italia. Dalla sua sede nel cuore del parco della Majella, organizza corsi e attività per avvicinare il pubblico alla cucina al barbecue o, per i già esperti, per affinare le tecniche.

WEBER CUP 2018 – IL CALENDARIO 

Le prossime tappe saranno il 14 aprile ad Aprilia (LT) e il 21 aprile a Corigliano Calabro (CS). Ancona (Osimo, Maxi Garden, disputata lo scorso 24 marzo), poi Taranto (Perrone Shop, il 7 aprile), poi Latina (ad Aprilia presso Vertical House il 14 aprile), e ancora Cosenza (Corigliano Calabro presso Brico OK, il 21 aprile), San Marino (Centro Internazionale del Barbecue, il 5 maggio), Bologna (da Dadolo Home & Garden Shop, il 12 maggio), Vicenza (a Dueville da Ercole, il 19 maggio), e ancora Concorezzo (MB, presso Agri Brianza il 27 maggio), poi Torino (a Collegno, da Viridea, il 9 giugno) e infine Ragusa (presso Leggio Ferramenta & Colori, il 16 giugno): sono 10 le tappe del contest WEBER CUP 2018 alla ricerca del solo e unico degno del titolo di WEBER GRILLER D’ITALIA.

Regolamento e dettagli delle tappe su www.webercup.it

di Redazione 6 Aprile 2018