CABRITO EN ADOBO VIVACE SPECIALITA’ MESSICANA

IL CABRITO EN ADOBO E’ UNA TIPICA RICETTA DEL CENTRO AMERICA LA CARNE DEL CAPRETTO VIENE SPENNELLATA CON SALSE E SPEZIE IN ABBONDANZA E INFINE AFFUMICATA PER RENDERLA TENERA VIVACE ED INCREDIBILMENTE SAPORITA

Il cabrito ovvero il capretto è un piatto molto popolare nei paesi del centro America specie in Messico e Texas. In questi paesi prima di affumicarlo lo si colora con della pasta di achiote e poi lo si insaporisce con il condimento adobo. il condimento adobo è un mistura che si trova facilmente al supermercato o nei mercati che vendono prodotti ispanici ed è composta da: aglio granulato, origano messicano secco, cumino secco, pepe di Cayenna e pepe nero.

La carne di capretto, invece, si trova da maggio a ottobre e per prepararla in versione tropicale, provate ad affumicarla in foglie di banano proprio come si cucina il maiale in stile Maya. per avvolgere la carne, seguite questa ricetta e per il resto seguite invece il processo di affumicatura del cabrito in adobo, senza il mop.

Cabrito
Capretto in adobo

INGREDIENTI

Legno consigliato: quercia e mesquite

Per il mop

  • 1 lattina o bottiglia di birra (33 cl)
  • 50 ml (½ di tazza) salsa Worcester
  • 50 ml (¼ di tazza) succo di limone spremuto al momento

Per il mix a base di pasta di achiote

  • 250 ml (1 tazza) pasta di achiote
  • 250 ml (succo d’arancia)
  • 125 ml (½ tazza) succo di lime spremuto al momento

Altri ingredienti

  • 1 coscia di posteriore di capretto
  • 250 ml (1 tazza) condimento adobo
  • Salsa barbecue a base di pomodoro
Cabrito
Capretto in adobo

CABRITO IN ADOBO

Preparate la salsa mop. Unite in una ciotola: birra, salsa Worcester e succo di lime. In un’altra ciotola componete, invece,m un mix a base di pasta di achiote. Quindi unite la pasta di achiote con succo d’arancia e succo di lime.

Sistemate il capretto in una teglia, spennellatelo interamente con il mix a base di pasta di achiote e spolverizzatelo di condimento adobo. Una volta terminato, preparate un lato per la cottura indiretta per affumicare nel barbecue o nell’affumicatore.

Togliete il capretto dalla teglia e sistematelo nel lato della cottura indiretta. Chiudete il coperchio e affumicate per 3 ore o 3 ore e mezza, cospargendolo di mop ogni 30 minuti, finché il termometro di carne, inserito nella parte più spessa del capretto, raggiungerà i 74°C e la carne sarà tenera. Trasferite su un tagliere, coprite con la carta stagnola e lasciate riposare 10 minuti prima di tagliare a fette. Servite con la salsa barbecue.

di Ludovico A.Rosto 03/12/2020